Servizi di consulenza e progettazione per Aziende, Privati e Pubblica Amministrazione Chiamata gratuita Numero Verde 800 91 22 65

Certificazione energetica degli edifici in Calabria

Certificazione energetica degli edifici in Calabria

Certificazione Energetica / Attestato di Prestazione Energetica.
calabria_efficienza_energeticaSi comunica che, per come chiarito dal Ministero dello Sviluppo economico con Circolare n. 12976 del 25.06.2013, a decorrere dal 26 giugno 2013 -data di entrata in vigore del decreto legge 4 giugno 2013 n.63 – è soppresso l’attestato di certificazione energetica (ACE) ed introdotto, in suo luogo, l’attestato di prestazione energetica (di seguito APE)

, rispondente ai criteri indicati dalla direttiva 2010/31/UE.
Nelle more dell’aggiornamento tecnico della metodologia di calcolo della prestazione energetica prevista dall’articolo 4, comma 1, del decreto legge 4 giugno 2013, n.63, per il calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici trovano ancora applicazione, ai sensi dell’articolo 9 del decreto legge 63/2003, i DPR emanati in attuazione del decreto legislativo 192/2005, in particolare il decreto del Presidente della Repubblica 2 aprile 2009, n.59, e le specifiche norme tecniche UNI e CTI.
Per come disposto dall’art. 12 del decreto legge 4 giugno 2013 n.63, gli Attestati di Prestazione Energetica sono resi in forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio ai sensi dell’articolo 47 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.
Gli stessi, pertanto, per essere validi A DECORRERE DAL 26.06.2013 devono essere presentati unitamente ad una copia del documento di riconoscimento del dichiarante.
Gli Attestati di Prestazione Energetica, secondo quanto disposto dal paragrafo 8 dell’allegato A al decreto ministeriale 26 giugno 2009 devono essere trasmessi dal Soggetto certificatore, entro i quindici giorni successivi alla loro consegna al richiedente, alla Regione competente per territorio.
L’indirizzo dell’ufficio competente cui inviare i documenti relativi alla Certificazione Energetica è il seguente:
Regione Calabria
Dipartimento Attività Produttive – Settore Politiche Energetiche
Via Paolo Orsi s.n.c.
88100 S.Maria di Catanzaro (CZ)
Nelle more dell’istituzione di un sistema di trasmissione telematica degli attestati è sufficiente l’invio mediante raccomandata A/R al competente ufficio regionale o, in alternativa, l’invio tramite posta certificata al seguente indirizzo PEC:
servizio5.attivitaproduttive@pec.regione.calabria.it
senza ulteriori adempimenti, ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di comunicazione.

Si ricorda altresì che:
1) A decorrere dal 13.12.2012, data di pubblicazione sulla G.U.R.I. n. 290, serie generale, del DM dello Sviluppo Economico del 22.11.2012 NON è più consentita l’autodichiarazione del proprietario dell’immobile in classe energetica G.
2) Secondo quanto disposto dal D.Lgs. 3 marzo 2011 n.28, nel caso di offerta a titolo oneroso dal 1° gennaio 2012 è obbligatorio inserire negli annunci commerciali l’indice di prestazione energetica contenuto nell’attestato di prestazione energetica.

GARUCCIO studio di ingegneria
About The Author

There are no comments yet, but you can be the first



Comments are closed.