Servizi di consulenza e progettazione per Aziende, Privati e Pubblica Amministrazione Chiamata gratuita Numero Verde 800 91 22 65

Chi deve fare le verifiche

Le verifiche di legge degli impianti di Terra, degli impianti elettrici nelle zone con pericolo d’esplosione e negli impianti di protezione dalle scariche atmosferiche sono OBBLIGATORIE dal 1955 con l’entrata in vigore delDPR 457, ribadite nella legge 626 e nel DPR 462 del 2001. Quindi diciamo che non è un argomento recente. I decreti e le leggi di cui sopra parlano di “Datore di lavoro”, quindi sono soggetti alle verifiche periodiche tutte quelle attività che nel normale svolgimento del proprio lavoro fanno uso di personale dipendente. Un solo dipendente è sufficiente affinche scatti l’obbligo della verifica. Anche le attività che non prevedono normalmente la presenza di personale dipendente , ma che ne utilizzano saltuariamente il loro operato sono soggette alle verifiche. Un tipico esempio può essere un condominio con la portinaia o con l’intervento di società di pulizia esterna. Sono escluse le attività familiari, ovvere quelle composte solo da persone facenti parte di un unico nucleo familiare, e le società di soli soci, senza dipendenti. Diciamo quindi che a parte le case dei privati cittadini il 99% dei casi ricade nell’obbligo di verifiche di legge.